BEBE VIO – UNA FORZA DELLA NATURA – VIDEO

Pubblicato il 01 Settembre 2021 alle 14:59

Bebe Vio, nata nel giorno di Lucio Dalla, un’artista dello sport

Ho la fortuna di conoscere una ragazza speciale in tutti i sensi, una ragazza che ha saputo trasformare la malattia in una risorsa.

Con lei e con molti altri suoi amici passiamo le giornate estive sulle coste di un’isola che è capace di ispirare emozioni, ispirazioni, canzoni e che porta il nome di Elba.

Beatrice, una bambina come tutte le altre fino a quando una brutta meningite l’ha colpita facendole perdere tutti e quattro gli arti.

Immaginate cosa abbiamo provato un’estate vederla giocare in acqua sulla tavola da surf con i suoi fratelli Nicolò e Maria Sole ed un paio d’anni dopo cercare di divertirsi in egual misura senza più riuscire a cavalcare la stessa tavola.

I genitori Teresa e Ruggero, due rocce, dopo lo sconforto iniziale non si sono fatti prendere dalla disperazione ma hanno reagito cercando di inculcare anche a Bebe la stessa forza che in futuro l’avrebbe fatta diventare ciò che è.

Ricordo una grigliata organizzata sulla spiaggia ove, al termine, papà Ruggero salì su un tavolo di pietra e ci raccontò l’esperienza vissuta in quei due anni tremendi quando tutto sembrava compromesso fino a quando una “strana forza” li ha aiutati ad uscire da un oscuro tunnel addirittura con l’idea di costituire un’associazione che aiutasse i ragazzi senza arti ma con la propensione allo sport; questa associazione oggi è una grande realtà e si chiama “art4sport”.

Da lì in poi la strada in discesa nel fioretto che ha sempre praticato da bambina e che, con l’aiuto della tecnologia moderna, le ha consentito di competere ai massimi livelli conquistando due medaglie d’oro alle Paralimpiadi di Rio nel 2016 e di Tokyo qualche giorno fa nonché tanti altri importanti trofei.

Bebe Vio una ragazza capace di ispirare forza alle persone che vivono particolari disagi di salute; Bebe Vio una ragazza serena che trasmette solarità e che sulla spiaggia fa divertire gli amici con tanta semplicità; Bebe Vio nata lo stesso giorno di Lucio Dalla e quindi un’artista dello sport speciale.

    

Risposta

Creiamo una discussione. Commenta questo articolo rispettando l'autore e tutti gli altri utenti.