NANO CAMPEGGI – IL DISEGNATORE DI HOLLYWOOD

Pubblicato il 07 settembre 2017 alle 15:18

“Conoscenze Elbane”.
Venerdì 4 agosto mi trovavo presso la località il “Poggio” con l’amico e giornalista Romano Bavastro. Eravamo ospiti in occasione della rappresentazione di una divertente e famosa commedia musicale dal titolo “A qualcuno piace caldo” messa in scena dalla valente compagnia teatrale locale dei “Tappezzieri” quando mi viene presentato un signore di 94 anni ancora arzillo e pieno di vita. Silvano Campeggi detto “Nano”. La sua fama è principalmente dovuta all’attività di cartellonista per le case di produzione cinematografiche di Hollywood nell’epoca d’oro che va dal 1945 al 1970. Negli Stati Uniti è considerato tra i più importanti artisti grafici nella storia del cinema americano. Viene contattato dalla Metro-Goldwyn-Mayer per la realizzazione del manifesto del film Via col vento, al quale seguiranno oltre 3000 lavori. Produce anche per la MGM, per la Warner Brothers, Paramount, Universal, Columbia Pictures, United Artists, RKO, Twentieth Century Fox.
Fra i cartelloni più famosi: Casablanca, Cantando sotto la pioggia, Un americano a Parigi, West Side Story, La gatta sul tetto che scotta, Vincitori e vinti, Exodus, Colazione da Tiffany.

Elba 1

Silvano “Nano” Campeggi

Risposta

Creiamo una discussione. Commenta questo articolo rispettando l'autore e tutti gli altri utenti.