ADDIO BOAZ SENATOR, BARITONO E MAESTRO

Pubblicato il 02 Dicembre 2020 alle 10:36
Ciao Boaz Senator,
mio maestro di canto lirico dal 2008 al 2014!
Una persona eclettica, con un’intelligenza raffinata anche se celata da un carattere burlone e qualunquista. Un bravo baritono a riposo dopo una carriera non lunga ma folgorante. Ricordo con piacere le lezioni nel tardo pomeriggio in quel di Voghera che vedevano la conclusione con una cena a base di cibo etnico e film (rigorosamente in lingua originale) visionato su uno dei suoi due televisori a 60 pollici (uno situato addirittura in cucina).
Nel 2014 riuscì nel suo intento di vivere davanti al mare e lo fece in grande stile acquistando un appartamento a Montecarlo dal quale inviava spesso fotografie meravigliose.

Risposta

Creiamo una discussione. Commenta questo articolo rispettando l'autore e tutti gli altri utenti.