VI(to)GEVANO IN AZZURRO

Pubblicato il 30 Giugno 2021 alle 09:30
Vito Pallavicini sarà ricordato in un evento che si terrà sabato 19 giugno alle ore 17,30 (circa) presso il Castello Sforzesco di Vigevano dal titolo VI(to)GEVANO .. in AZZURRO! Lo stesso momento è inserito nelle iniziative organizzate per la Festa Europea della Musica 2021 a cura di Diapason Consortium.
Ideatore, su concessione di Marina Pallavicini, sarà Marco Clerici il quale presenterà due brani di successo internazionale come “AZZURRO” e “IO CHE NON VIVO (senza te)”.
Azzurro fu scritto da Vito Pallavicini e Paolo Conte ed inciso la prima volta da Adriano Celentano su 45 giri, inserito poi nell’album omonimo Azzurro/Una carezza in un pugno, entrambi pubblicati nel maggio 1968 dalla casa discografica di Celentano. La canzone è entrata subito nell’immaginario collettivo degli italiani, nonostante non appartenesse al genere tradizionale e melodico, ed è divenuta uno dei pezzi più cantati all’estero.
Io che non vivo (senza te) fu scritta insieme a Pino Donaggio ed ebbe grande successo in Italia, dove raggiunse il primo posto nella hit parade, rimanendovi per tre settimane ma anche nel resto del mondo vendendo milioni di copie.
Marco Clerici si farà interprete di questi grandi successi e li eseguirà insieme a “Il Cantabotto” coro della scuola Primaria Anna Botto di Vigevano diretto da Emanuela Mancin e Maria Teresa Simonelli.
Grande rilevanza la daranno le coreografie affidate ad A.S.D. Vigevano Emozione Danza diretta da Orietta Boari, A.S.D. Dance with me di Cristina Granvillani e Samuela Pipero ed A.S.D. La Tela di Tersicore guidata da Patrizia Lanza. Fotografie e riprese video a cura di Josè Lattari e Mattia Perfumo. Organizzazione sul palco di Enrica Morgantini.
Presenti le autorità civili che di recente hanno approvato in consiglio comunale l’intitolazione di una nuova via all’autore vigevanese.

Vito Pallavicini e Marco Clerici

Risposta

Creiamo una discussione. Commenta questo articolo rispettando l'autore e tutti gli altri utenti.